17 Dicembre 2015

Torta slava alla confettura di fragola

By Aria
Ho bisogno di dolcezza.
Come sempre, dopo una giornata pesante.
Una di quelle in cui mi sono “scaldata” per le cose in cui credo.
Sbaglio, sbaglio perchè alzo i toni.
Però dico le cose in faccia, guardando i miei interlocutori negli occhi, evitando di sparlare alle spalle e togliendomi i sassolini dalle scarpe.
Solo così riesco a non portare rancore, a ricominciare il rapporto, con il dialogo.
Accetto che non si possa avere le stesse idee.
Accetto che si possa discuterne, anzi, ben venga.
Da tutte le discussioni costruttive che faccio esco migliore.
Ma un pò provata.
Ho bisogno di dolcezza, tanta dolcezza.
E questa torta è l’ideale, perchè è una nuvola di meraviglia: un perfetto connubio di consistenze e sapori.
La croccantezza della frolla.
L’intrigante vischiosità della confettura (alla fragola – l’unica che riesco a mangiare!)
La morbidezza della meringa.
La prima volta che ho fatto questa torta credo di averla mangiata tutta io, in qualche ora.
La seconda sono migliorata, solo 3/4
Ma se ce l’avessi adesso…ri-peccherei, volentieri.
Amo questa torta, facile e veloce da fare, ancora più facile e veloce da assaporare!
 Ringrazio Morena per la ricetta! 
Ed ora pensiamo ai regali di Natale, e facciamoci un giro su Spartoo..che si sa, le scarpe sono un ottimo modo per far tornare il buonumore alle donne 😉
 
Ingredienti per la base:
200 g di farina 00
2 tuorli
60 g di zucchero semolato
100 g di burro fuso
1/2 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale 


Inoltre:
Confettura di fragole
2 albumi (quelli avanzati)
70 g di zucchero
2 cucchiaini circa di succo di limone (omesso)
Zucchero a velo per la superficie

Mettere nella ciotola la farina con il lievito ed il sale. Unire lo zucchero e mescolare, poi unire le uova ed il burro fuso e freddo. Mescolare velocemente con le mani.
Compattare l’impasto poi stenderlo su carta da forno in un rettangolo
da 20 per 30 cm circa, con uno spessore da 5 mm. Spalmarvi sopra la confettura di fragole.
Montate gli albumi con lo zucchero e spalmarli sopra alla
marmellata.
Infornate a 200° nella parte bassa del forno per 30 minuti.
Sfornare e fare raffreddare. Tagliare a quadrotti di circa 5 cm e cospargere a piacere di zucchero a velo.