30 Maggio 2016

Olive in crosta

By Aria



 E’ difficile tornare, dopo tanto tempo passato in disparte. 
Non sono mai stata così lontana dal blog, e non solo per una questione di tempo, 
ma soprattutto di spazio.
Si, sono stata lontana lontana, lontana da tutto, lontana dall’essenziale che era dentro me.
Il
tempo si è fermato nello stesso momento in cui stavo stirando e ho
sentito le sirene di un’ambulanza sfrecciare fortissimo…il mio
telefono ha suonato, una voce conosciuta mi ha detto di restare calma ma
mi informava di un brutto incidente…

In questi momenti non si può stare calmi, ma si può essere estremamente coraggiosi.
Ho
preso la macchina alla velocità della luce, sono corsa per rincuorarla e
tenerle la mano fino al momento in cui l’elicottero è atterrato e poi
decollato e i muri di una sala rianimazione ci hanno tenute divise per
giorni….

Adesso il peggio sembra passato.
Adesso la strada è leggermente in salita, ma anche in discesa.
Adesso la strada la vedo, davanti a me.
Così come il tempo.
Finchè si è vivi c’è tempo.
C’è speranza, ci sono sogni e progetti, anche se rimandati.

Ogni giorno è un regalo.
Mettiamoci tutta la nostra gioia nello scartarlo! 
Ingredienti:
(ricetta vista in rete qui)
18/20 olive verdi snocciolate
50 gr farina
30 gr parmigiano
30 gr burro
1 cucchiaio di acqua fredda

Procedimento:


  1. Impastate
    la farina con il burro morbido nel mixer o nell’impastatrice fino a che
    fa le briciole. Aggiungete 1 cucchiaio di acqua ed il parmigiano. Far
    riposare in frigorifero per 30 minuti.

  2. Prendete
    dal composto una piccola quantità per volta, appiattirla con le dita
    sulla tavola infarinata leggermente e avvolgerla intorno ad una oliva ben asciutta, rotolando, poi, il tutto nel palmo della mano per rivestire bene l’oliva.

  3. Quando saranno tutte pronte disporle in una teglia coperta da carta forno,
    farle riposare in frigo per almeno 2 ore, anche mezza giornata, questo
    aiuta a mantenere la forma durante la cottura. Quindi infornate a 170°
    ventilato per circa 10’/12′ o fino a completa doratura.
  4. Servire nelle cocottine Le Creuset, che tengono il cibo al caldo